Carlo La Catena

Servizio presso: Comando Provinciale di Milano

                                                            27/07/1993         Novembre 2011

                                                                     In adversis securi

                                                     In collaborazione con info@museovvfmilano.it

Sono le 23,14 del 27 luglio 1993. quando una Fiat Uno imbottita di esplosivo parcheggiata davanti al Padiglione d'arte contemporanea di via Palestro a Milano, esplode provocando la morte di cinque persone
 
Nello scoppio restano uccisi il vigile urbano Alessandro Ferrari, i vigili del fuoco Stefano Picerno, Sergio Pasotto e Carlo La Catena, oltre all'immigrato marocchino Moussafir Driss

                                                                  Vigile LA CATENA Carlo
                                                                     

                                                      Scoppio autobomba in via Palestro

                                Per inserire materiale o foto prego contattare      info@museovvfmilano.it